1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

Attività educative dei singoli luoghi

 

Le attività educative, riconosciute dagli uffici scolastici provinciali e territoriali, sono basate su metodologie scientifiche, e mirano alla comprensione della storia e del linguaggio artistico dei Longobardi, grazie a proposte che possono avere seguito anche in classe nella programmazione scolastica. Iniziative periodiche vengono organizzate anche per gli insegnanti.
L'offerta formativa, affidata a operatori didattici esperti, è strutturata in un ampio ventaglio di possibilità diverse a scelta dell'insegnante; essa verte su tematiche quali la storia del popolo longobardo, le tecniche di lavorazione dei metalli, le architetture, gli apparati decorativi.

Brescia, Museo di Santa Giulia e area archeologica del Capitolium
http://didattica.bresciamusei.com/

Castelseprio-Torba, Monastero di Torba
http://faiscuola.fondoambiente.it/gite-scolastiche-beni-monastero-di-torba.asp

Spoleto, Basilica di San Salvatore
Il Comune coordina una serie di iniziative in collaborazione con SISTEMA MUSEO, che gestisce l’attività museale, relativamente alle visite turistico-didattiche (www.spoletocard.it) e con le scuole del territorio.